IMA, assemblee molto partecipate sul tema della mobilità sostenibile

Il cambio dell’orario dei treni avvenuto in regione nel mese di Dicembre ha causato disagi a numerosi colleghi. Come da consuetudine le RSU IMA ed in particolare i delegati FIOM si sono attivati per sensibilizzare le autorità competenti sul tema con un crescendo di disponibilità e di idee fino alla creazione di un tavolo innovativo sul tema.

Giovedì 14 marzo in IMA si sono svolte assemblee sul tema mobilità sostenibile e su come dare risposte concrete ai colleghi. Abbiamo invitato l’Assessore regionale ai trasporti Raffele Donini oltre che i il Sindaco e l’Assessore di Ozzano alla mobilità.

Le assemblee, molto partecipate, hanno suscitato grande attenzione, con domande, osservazioni e anche critiche molto puntuali.

La mattinata è proseguita con un Tavolo tematico alla presenza anche del sindaco di Castel San Pietro, del Vicesindaco di Medicina, del direttore del dipartimento del Veterinaria, del Mobility Manager di UNIBO, dei rappresentanti dei pendolari di veterinaria, del rappresentante degli studenti, dei tecnici della città metropolitana e regionali oltre che i rappresentanti di IMA e della RSU IMA.

Si è attivato un percorso per cercare di trovare soluzioni sostenibili a un tema molto complesso come quello della mobilità legato anche alle esigenze di miglioramento dell’orario di lavoro.

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo tavolo in particolare i ricercatori di veterinaria.

RSU IMA FIOM-CGIL Massimo D’Alessandro