I lavoratori della GEA Refrigeration Italy Vogliono certezze! Deliberato un pacchetto di 8 ore di sciopero!

Stamattina si è svolta l’assemblea sindacale alla GEA Refrigeration Italy S.p.A. di Castel Maggiore (BO).

In tale assemblea è riemersa con forza la grande preoccupazione dei lavoratori. Infatti, l’incontro tra Azienda ed RSU programmato per fine maggio, poi anticipato dall’azienda al 14 maggio, è stato unilateralmente disdetto dall’Azienda stessa fino a data da definirsi: indicativamente tra fine giugno e primi di luglio.

Dalla comunicazione di tale disdetta, datata 10/05/2019, si evince uno stato di incertezza che pone a rischio il nostro futuro.

Questo è tanto più grave in quanto l’Azienda aveva già concordato e formalizzato, in data 26/02/2019, un comunicato in cui dichiarava l’impegno a rilanciare e potenziare la GEA Refrigeration Italy S.p.A.

Ad accrescere le nostre preoccupazioni c’è anche la “Press Release”, emesso sempre in data 10/05/2019, con cui la GEA annuncia un piano di ristrutturazione a livello globale, con tagli in via preliminare di 200-250 lavoratori, che verrà divulgato in data 24/06/2019.

NOI NON CI STIAMO!

Le decisioni che verranno comunicate dalla casa madre il 24/06/2019 non possono mettere in discussione lo stabilimento ed i lavoratori della GEA Refrigeration Italy S.p.A. di Castel Maggiore (BO).

C’è solo una discussione che accettiamo, ed è la salvaguardia del sito e dei lavoratori di Castel Maggiore.

Qualsiasi decisione di riorganizzazione/ristrutturazione presa dalla GEA non può e non deve riguardare i nostri posti di lavoro a Castel Maggiore.

Il nostro futuro è già stato scritto nell’ultimo anno, dopo giornate di lotte, scioperi, presidi ed incontri ai tavoli istituzionali.

Pertanto, l’assemblea dei lavoratori, la RSU e la FIOM-CGIL Territoriale, hanno deliberato a maggioranza un pacchetto di 8 ore di sciopero, di cui le prime 4 ore si terranno domani venerdì 17/05/2019 nelle prime 4 ore di lavoro di operai ed impiegati, con presidio davanti ai cancelli a partire dalle ore 7,30.

Castel Maggiore (Bologna), giovedì 16 maggio 2019

RSU GEA Refrigeration Italy

Fiom-Cgil Bologna