Ciao Bruno. Oggi è una giornata triste.

Oggi è una giornata triste.
La scomparsa di Bruno ci lascia tutti più soli, ci lascia senza un compagno a cui chiedere un consiglio nei momenti più difficili e complicati. Ci lascia un compagno dal quale tutti abbiamo imparato tanto e che per questo sarà sempre con noi.
Se non fosse stato per Bruno oggi non sarei qui, con l’orgoglio di essere segretario della “sua” Fiom, insieme ai “suoi” delegati e ai “suoi” metalmeccanici. Ciao e grazie di tutto Bruno, anche a nome di tutti i delegati, le delegate, le metalmeccaniche e i metalmeccanici bolognesi.

Michele Bulgarelli Segretario Generale FIOM-CGIL Bologna