Gruppo Maccaferri: la Fiom di Bologna chiede un incontro urgente a tutte le aziende del territorio

Nella giornata di oggi la Fiom di Bologna ha formalizzato una richiesta di incontro a tutte le aziende del Gruppo Maccaferri (le cinque divisioni della Samp, Officine Maccaferri spa, Seci – la Holding del Gruppo-, Enerray spa e LT Enerray srl e Seci Energia) a fronte dell’approssimarsi degli appuntamenti importanti che possono delineare il futuro delle aziende.

Ricordiamo che il 4 Febbraio è fissato dal tribunale la data di consegna dei piani industriali per Seci ed è fissata l’udienza per il concordato di Seci Energia ed Enerray.

Segnaliamo che in questo momento nelle aziende e tra i lavoratori del Gruppo prevalgono preoccupazione e incertezza.

Bologna, 28 gennaio 2020

Fiom CGIL Bologna