Gruppo Maccaferri: la Fiom e le Istituzioni chiedono di trovare soluzioni industriali per la difesa dei posti di lavoro

Ieri si è svolto l’incontro in Regione per affrontare la crisi del Gruppo Maccaferri.

Oggi si sono svolte le assemblee in Samp: i lavoratori, informati della situazione, hanno espresso perplessità e, insieme alla Fiom ed alle Istituzioni, chiedono di individuare soluzioni industriali (e non finanziarie) per salvaguardare i posti di lavoro e il know-how di queste aziende storiche di Bologna.

C’è inoltre la necessità di avere al più presto una finanza d’urgenza per Samp, Seci e Officine Maccaferri, per garantire la continuità produttiva dell’azienda.