Elezioni RSU alla Borghi Impianti Oleodinamici: con una massiccia partecipazione al voto la Fiom-Cgil si conferma unico sindacato in azienda.

Nelle giornate di venerdì 6 e lunedì 9 novembre si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle RSU della Borghi Impianti Oleodinamici, importante azienda di Castello d’Argile che occupa 136 dipendenti.

La Fiom-Cgil si conferma unico sindacato eleggendo 4 delegati su 4, di cui 3 delegati alla loro prima esperienza sindacale.

Particolarmente significativa è stata la partecipazione al voto (119 votanti su 136 aventi diritto), un dato che conferma la grande voglia di sindacato delle Lavoratrici e dei Lavoratori, specie in un difficile contesto come quello attuale contrassegnato dalla pandemia di Covid-19.

La Fiom-Cgil di Bologna ringrazia tutti i lavoratori e tutte le lavoratrici che hanno votato ed hanno confermato la loro fiducia nella Fiom e nei suoi candidati.

Un ringraziamento particolare va anche alla commissione elettorale, per il prezioso lavoro svolto.

Un grande in bocca al lupo ai delegati eletti, per l’impegno che li attende.

Bologna, 10 novembre 2020