Fiom: avviare il confronto, fissati due incontri il 15 e il 21 gennaio

“Si è tenuto oggi il terzo incontro sul rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro dei metalmeccanici presso la sede del Cnel a Roma. È stato illustrato il lavoro svolto dalle quattro commissioni nazionali, insediate dopo la firma del contratto nel novembre 2016 su Formazione, Salute e Sicurezza, Politiche Attive, Inquadramento. Si tratta di un lavoro acquisito dal quale è […]

Continua a leggere

Sottoscritto il primo accordo aziendale alla Govoni Simo Bianca di Calderara

E’ appena stato approvato attraverso il referendum dei lavoratori l’accordo che istituisce il primo contratto aziendale nella storia di Govoni Simo Bianca, azienda che a Calderara di Reno occupa una ventina di lavoratori e lavoratrici e realizza impianti e sistemi automatizzati per la movimentazione di materiali sfusi, solidi e liquidi. L’accordo innanzitutto prevede un sistema di relazioni sindacali basato su […]

Continua a leggere

G.D: al via una avanzata sperimentazione sulla mobilità sostenibile a partire da una richiesta dei delegati RSU di FIM-FIOM-UILM

Nella giornata in cui prende il via a Madrid la COP 25, in via Battindarno a Bologna, in G.D, è stato raggiunto un accordo tra Direzione Aziendale e RSU sulla mobilità sostenibile. L’accordo prevede: – il lancio nei primi mesi del 2020 di una applicazione per il supporto alla mobilità sostenibile attraverso la quale i lavoratori e le lavoratrici che […]

Continua a leggere

Rinnovato l’accordo aziendale alla Mec-Track Caterpillar di Bazzano

Si è appena concluso il referendum tra i lavoratori e le lavoratrici della Mec-Track degli stabilimenti di Bazzano e Sant’Eusebio che ha visto l’approvazione con oltre il 93% di voti favorevoli del rinnovo del contratto aziendale sottoscritto lo scorso 19 novembre tra la Direzione aziendale, la RSU e la FIOM CGIL di Bologna e Modena. Mec Track, azienda del Gruppo […]

Continua a leggere

SAMP: la Direzione aziendale richiede il concordato in bianco per tutte le Divisioni. Proclamato un pacchetto di 16 ore di sciopero!

Nella giornata di oggi 28 novembre 2019, la direzione aziendale della SAMP ha comunicato alla Fiom e alle RSU la richiesta di concordato in bianco per tutte le sei divisioni SAMP. Le Lavoratrici e i Lavoratori, immediatamente convocati in assemblea dalla Fiom, hanno votato all’unanimità un pacchetto di 16 ore di sciopero di cui 4 effettuate già nella giornata di […]

Continua a leggere

Elezione RSU Logimatic: la Fiom si conferma unico sindacato conquistando il 100% dei consensi.

La scorsa settimana si sono svolte le elezioni RSU/RLS alla Logimatic, importante azienda di Ozzano nell’Emilia del settore packaging compartecipata IMA e che occupa circa 90 dipendenti. Il voto ha premiato in modo inequivocabile la lista Fiom-Cgil la quale ha conquistato il 100% dei consensi confermando 2 delegati tra gli operai ed eleggendo un nuovo delegato fra gli impiegati. Altissima […]

Continua a leggere

Elezioni RSU/RLS in Toyota: la Fiom stravince confermandosi primo sindacato e incrementando i propri voti.

Elezioni RSU/RLS in Toyota: la Fiom stravince confermandosi primo sindacato e incrementando i propri voti. Crolla USB Si sono svolte nelle giornate di ieri ed oggi (25 e 26 novembre 2019) le elezioni per il rinnovo della RSU in Toyota Material Handling Manufacturing Italia spa (ex CESAB). Importante azienda bolognese che produce carrelli elevatori e che occupa 558 lavoratori tra […]

Continua a leggere

Raggiunto accordo per il primo contratto integrativo aziendale alla A.M. Gears SRL

La A.M. GEARS Srl è un’azienda di Budrio (BO), facente parte del Gruppo Euroricambi, specializzata nella produzione di ingranaggi, coppie coniche, alberi e sincronizzatori, adattabili ad un elevatissimo numero di cambi e gruppi differenziali, ed occupa circa 50 dipendenti. Venerdì 15 novembre e lunedì 18 novembre 2019, l’ipotesi di accordo per il primo Contratto Integrativo Aziendale è stata sottoposta al […]

Continua a leggere

Gea Refrigeration Italy: la Fiom esprime dubbi e preoccupazioni per lo stabilimento di Castel Maggiore confermati dall’apertura della cassa integrazione

Si è svolto oggi l’incontro richiesto dalla FIOM CGIL e dalla RSU in merito all’andamento ed alle prospettive industriali future dello stabilimento GEA di Castel Maggiore. In tale incontro sono emerse diverse criticità, prima tra tutte il possibile mancato raggiungimento del fatturato previsto per il 2019 ed un, ad oggi, previsto scarico di ordini per i primi mesi del 2020. […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 68