Vertenza Sa.Ga Coffee, oggi primo incontro con Trivulzi e Melocchi. Si avvia un confronto complesso. La Regione deve essere garante dell’operazione.

Abbiamo appena concluso il primo incontro sindacale presso la sede di Confindustria Emilia con gli imprenditori (Triulzi e Melocchi) interessati al progetto di rilancio dello stabilimento Saga Coffee di Gaggio Montano, dopo il passaggio in Regione lo scorso 19 gennaio.

E’ stato sicuramente un incontro basato su franchezza e trasparenza, così come si conferma un progetto industriale di interesse e concretezza.

Sono emersi punti di condivisione ma anche distanze, in modo particolare sulle certezze in materia di occupazione.

E’ evidente che il negoziato deve vedere un ruolo centrale della Regione Emilia Romagna, che si è dal primo momento fatta garante dell’operazione industriale.

Abbiamo condiviso con gli imprenditori di rivederci nei prossimi giorni per mettere in chiaro tutti gli aspetti dell’operazione prima di ritornare in Regione.

Domani mattina si terrà l’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori al Presidio.

FIOM CGIL Bologna, FIOM CGIL Emilia Romagna, FIM CISL Amb

RSU SAGA COFFEE

Bologna, 28/01/2022                       

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.