BENINCASA MECCANICA : APPROVATO DAI LAVORATORI L’ACCORDO PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO AZIENDALE

Approvato il 22 Marzo 2022 a larghissima maggioranza, (95%), il nuovo contratto aziendale in Benincasa Meccanica valido per il triennio 2022-2023-2024.
Si tratta di un Accordo importante, la cui firma arriva dopo molti anni di crisi aziendali che ci avevano ostacolato nella contrattazione di secondo livello.
La Benincasa Mecannica è una storica azienda del territorio Bolognese che si occupa di lavorazioni meccaniche nella filiera dei motoriduttori è che fa parte del gruppo Varvel.
Situata in Valsamoggia occupa in totale 45 dipendenti.
Tra le novità introdotte, viene istituito un Premio di Risultato che potrà incrementare il salario dei lavoratori fino ad un massimo di 1750 € all’anno, aumentano le indennità dei turnisti,
aumentano i permessi visita medica per i dipendenti o per accompagnare i propri familiari,
viene introdotta la piena valorizzazione dell’anzianità aziendale ai fini della maturazione della settimana aggiuntiva di ferie prevista con 18 anni di anzianità, ma sopratutto viene modificato
l’orario del turno notturno con l’introduzione delle 7 ore pagate 8, riducendo così l’orario complessivo di lavoro delle lavoratrici e dei lavoratori di Benincasa Meccanica.
Per FIM FIOM e per la RSU Benincasa si tratta di un risultato straordinario, da tutti i punti di vista e frutto di un lungo confronto che ci ha condotto a un risultato che riteniamo
di buonissimo livello.

Bologna, 23 Marzo 2022


RSU BENINCASA MECCANICA – FIM FIOM BOLOGNA

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.