,

Multipack Srl: Rinnovato il Contratto Aziendale

Assemblea con il Segretario Generale Michele Bulgarelli nel percorso verso la mobilitazione nazionale del 19 Giugno 2022

Nel corso della Assemblea svolta ieri è stata approvata a larghissima maggioranza l’ipotesi di Accordo per il Rinnovo del Contratto Aziendale alla Multipack Srl di Casalecchio di Reno.
L’Azienda progetta e costruisce macchine automatiche principalmente per il settore dei prodotti Tissue e occupa circa 30 dipendenti.

Un rinnovo che arriva al termine di una lunga e difficile trattativa.

Importante in questo momento di grande incertezza e difficoltà il rafforzamento dei diritti informativi della Rsu sull’andamento aziendale e di mercato mentre per affrontare le sfide poste dalle trasformazioni tecnologiche è stato previsto un ruolo attivo di proposta della Rsu nella pianificazione delle 24 ore di formazione obbligatoria previste dal CCNL e un diritto di consultazione preventiva in caso di eventi e scelte aziendali che abbiano ricadute occupazioni o organizzative.

Concordato, inoltre, l’incremento del buono spendibile presso la mensa territoriale mentre viene confermato anche per i reparti produttivi una flessibilità in ingresso e in uscita di 30 minuti.

Su proposta della Rsu è stato radicalmente modificato il Premio di Risultato per renderlo più adatto alle mutate condizioni di mercato e confermato il consolidamento del 20% della media dei PdR al termine della vigenza contrattuale (31/12/2024); meccanismo che ha permesso negli anni l’istituzione e il graduale incremento di un Premio Feriale fisso e di importo uguale per tutti i dipendenti.

Questo rinnovo conferma il preciso impegno della Fiom di Bologna di estendere e rafforzare la contrattazione integrativa anche nelle Aziende medio-piccole e un ulteriore dimostrazione che quando i lavoratori e le lavoratrici decidono di organizzarsi insieme attraverso il Sindacato si riescono a ottenere importanti risultati.

Rsu Fiom-Cgil Multipack Srl

Fiom-Cgil Bologna

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.