,

ELEZIONI RSU/RLS IMA S.P.A – STABILIMENTO DI VIA EMILIA 428, LA FIOM INCREMENTA CONSIDEREVOLMENTE I PROPRI CONSENSI!

Oggi, 22/12/2023, si sono conclusi gli scrutini in merito alle elezioni RSU-RLS che si sono svolte nello stabilimento IMA via Emilia: negli altri stabilimenti del gruppo le elezioni con i relativi scrutini si svolgeranno a Gennaio dell’anno prossimo.

Questa elezione si è svolta in un contesto assolutamente inedito per la storia unitaria in IMA. La FIM-CISL ha avviato le procedure per il rinnovo della RSU/RLS in anticipo e disdettando un accordo endosindacale firmato dai Segretari Regionali di Fim e Fiom che determinava le modalità sulle quali costruire l’elezione della RSU/RLS in una realtà, quella di IMA, con molti stabilimenti dislocati in diversi territori sia a livello regionale che nazionale.

Le elezioni si sono svolte nello stabilimento che la FIM-CISL reputava la propria roccaforte. I risultati dello scrutinio vedono la FIOM guadagnare 2 delegati (passando da 1 a 3) e un importante incremento di consensi che si è tradotto in un incremento considerevole di voti raccolti.

Va inoltre sottolineato che la disdetta dell’accordo regionale determina una riduzione significativa dei delegati alla Sicurezza eleggibili.

In totale, su tutti gli stabilimenti IMA, ci saranno infatti 5 delegati in meno.

In un momento così delicato dove quotidianamente leggiamo di infortuni sul lavoro molto gravi, determinare una minor rappresentanza sui temi della sicurezza è, a nostro avviso, una scelta miope, oltre che sbagliata.

Questa scelta pare essere stata poco compresa anche dalle lavoratrici e dai lavoratori IMA che nella fase del voto hanno aumentato i consensi alla FIOM, determinando, in ultima analisi, una crescita significativa dei nostri delegati eletti.

Bologna, 27/12/2023

RSU FIOM-CGIL

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *